BlogNews

Psr Sicilia 2014/2020: Si partirà a gennaio.

Il 26 novembre scorso è stato approvato dall’UE il psr sicilia per l’anno 2014-2020 ( anche se si partirà nel 2016). Già il Dipartimento Agricoltura aveva pubblicato due bandi inerenti il biologico e le indennità compensative. Ora col nuovo Psr si passerà da 250 mila a 300 mila ettari per le superficie a colture biologiche. Il nuovo Piano stanzia per il quinquiennio una somma pari a 400 milioni di euro.

Di idee se ne sono messe in campo parecchie, bisognerà vedere se ci sarà la capacità di metterle in pratica. Intanto si stima la creazione di 1.800 nuove imprese che potrebbero dare lavoro a più di 1.600 giovani, la nascita di oltre mille start-up extragricole per servizi innovativi legati sempre al sistema agricolo, l’estensione della banda larga alle isole di Pantelleria, Ustica e Stromboli, e la trasformazione in extra-larga per la banda già creata di 785 km.

Sul sito dedicato  potrete leggere tutte le misure adottate per lo sviluppo agricolo previsto da questo nuovo psr.

Tags: , , ,

Related Articles

Efesto il drone contadino presentato a Fieragricola
Menu